Per i professionisti

Le numerose esperienze in campo clinico, terapeutico, educativo e sociale e la letteratura scientifica sull'argomento, sono concordi nel riconoscere gli effetti post-traumatici della violenza, del maltrattamento e dell’abuso infantile.
Chi lavora nei diversi settori (sociale e sanitario, educativo, giudiziario) incontra quotidianamente adulti problematici, che, dopo un attento approfondimento, vengono riconosciuti come vittime di violenza durante l’infanzia.

Invitiamo tutti i professionisti a partecipare alle nostre riunioni aperte per conoscere meglio la nostra associazione e il programma degli Adulti Bambini figli di Alcolisti.

 

Di seguito un estratto della nostra letteratura riguardante la posizione di ACA nei confronti della terapia

 

 

 ACA e la Terapia

 

 …… Il programma di ACA è una risorsa riconosciuta da psichiatri, terapeuti e consulenti. Questi operatori sociali indirizzano regolarmente i loro clienti alle nostre riunioni e noi apprezziamo che parlino bene di noi e che abbiano fiducia nel nostro programma. Anche se la terapia non sostituisce il programma di ACA, molti dei nostri membri hanno tratto beneficio da consulenti che avevano familiarità con ACA o con il lavoro sui Dodici Passi. 

      In ACA non facciamo della terapia, ma ricorrere alla terapia con un consulente competente può far accedere ad eccezionali livelli di recupero. La terapia non è un sostituto del recupero in ACA, il quale comporta un lavoro mirato sui Passi con uno sponsor. Molti membri hanno sperimentato uno straordinario recupero senza ricorrere ad una consulenza. La decisione di chiedere un ulteriore aiuto spetta al singolo individuo….

 

          ACA è unica per il fatto che la nostra associazione incoraggia ad intraprendere un percorso di terapia qualificata al fianco del lavoro sui Dodici Passi, della frequenza alle riunioni e della sponsorizzazione. ACA non è associata con alcun tipo, disciplina o tecnica terapeutica, ma facciamo comunque distinzione tra una terapia qualificata e una terapia approssimativa e non interessata ad ACA.

              Un consulente qualificato è consapevole degli effetti nel lungo termine di una famiglia disfunzionale. Il terapeuta conosce l'importanza di esaminare la storia della famiglia e di aiutare l'adulto bambino a collegare gli avvenimenti dell'infanzia con i comportamenti ed i modi di pensare del presente. Conosce come affrontare l'intricato sistema di negazione sviluppato dalla maggior parte degli adulti bambini. Un valido specialista sa che gli adulti bambini non sviluppano delle caratteristiche psicologiche complesse, ma utilizzano degli schemi difensivi semplici appresi da bambini. Sanno che molti adulti bambini sembrano flessibili oppure complicati ma in verità agiscono influenzati dal sentirsi difettosi. Grazie all'esperienza, il consulente comprende che gli adulti bambini sviluppano nell'infanzia delle basilari tecniche di sopravvivenza che non funzionano bene nella vita adulta.

             Il terapeuta esperto mantiene le cose semplici e comprende che molti adulti bambini sono profondamente spaventati, non importa quello che potrebbero dire diversamente….

 

           ACA è profondamente grata a tutti i consulenti attenti che hanno consigliato ai loro pazienti la nostra associazione. Molti terapeuti si sono presi la briga di conoscere il nostro programma e di spiegarlo ai loro pazienti mentre lavorano con loro. Parecchi terapeuti hanno beneficiato loro stessi, a livello personale, del tipo di recupero che si ha in ACA....

   

    In ACA non raccomandiamo un particolare stile o metodo di consulenza ma nello scegliere un terapeuta ben informato, hai il diritto di chiedergli se ha familiarità con il programma di ACA e dei Dodici Passi. Molti terapeuti conoscono il percorso dei Dodici Passi mentre altri hanno la volontà di apprenderlo. Noi suggeriamo d'incontrare almeno tre terapeuti prima di prendere una decisione. Molti risponderanno alle domande per telefono così risparmierai tempo e denaro….

 

La Dissociazione

Con una valida terapia, possiamo imparare a riconoscere la dissociazione che impedisce una vera intimità con le altre persone. In quanto ACA, siamo in grado di dissociarci da noi stessi in vari modi che sono difficili da riconoscere senza un aiuto. Oltre che con l'uso di droghe, del lavoro, del sesso o del cibo, ci dissociamo con altri metodi che ostacolano la vera connessione con noi stessi o con un Potere Superiore. Ulteriori esempi di dissociazione possono essere: pulire compulsivamente, esercizio fisico compulsivo, essere ossessionato dalla lettura, fantasticare sul sesso o su relazioni d'amore, sesso telefonico, pornografia, masturbazione compulsiva, lavorare compulsivamente e ricercare pericolosamente il brivido. C'è anche lo spendere compulsivamente e il disordine compulsivo. Molti di noi lasciano in disordine le proprie case nel tentativo di coprire ciò che non vogliono vedere nelle loro vite. Ci sono altre cause del disordine ma, secondo la nostra esperienza, la dissociazione è una di queste.

             Prima di trovare ACA, abbiamo lottato molte volte con la dissociazione in una battaglia persa. Abbiamo utilizzato compulsivamente droghe, sesso o un altro tipo di comportamento che ci ha lasciato una sensazione di vuoto. La dissociazione rappresenta il falso sé, non chi siamo veramente. Non importa cosa abbiamo fatto, la dissociazione non è ciò che siamo. Attraverso il programma di ACA e la terapia, acquisiamo il coraggio d'affrontare il falso sé utilizzando insieme la determinazione e la resa. Inoltre, durante queste fasi, ci teniamo in stretto contatto con altri adulti bambini in recupero.

  

PTSD: Disturbo da Stress Post-Traumatico

 Il PTSD è una condizione del corpo e della mente in cui la persona immagazzina il ricordo di un'aggressione violenta o di un evento che ha messo in pericolo la sua vita. Gli intensi sentimenti di paura, disperazione o di una potenziale perdita, rimangono immagazzinati nel corpo e nella mente creando uno stress post-traumatico. Questa condizione può influenzare a livello subcosciente il nostro comportamento e le nostre decisioni. In alcuni casi la paura originaria può essere risvegliata dal verificarsi d'eventi simili a quelli che hanno causato il trauma originario.

 

I sintomi del PTSD posso essere l'iper-vigilanza o il costante monitoraggio dell'ambiente circostante a causa del pensiero di una potenziale minaccia di pericolo. Altri sintomi possono includere un'ansia associata ad un certo luogo o ad un evento. Possono esserci anche delle sensazioni nel corpo che sembrano inspiegabili ma che persistono nel tempo in presenza di certe condizioni....

  

Il PTSD fu inizialmente identificato come una condizione che affliggeva i veterani di guerra o le vittime d'eventi traumatici come ad esempio un disastro naturale. È un fatto comunemente accettato che i membri di ACA che hanno vissuto in ambienti violenti e malsani, abbiano sviluppato un PTSD. La nostra associazione ha riconosciuto il collegamento tra il PTSD e gli adulti bambini sin dal 1984. Gli scritti dell'associazione prodotti da allora ne mostrano il collegamento. La conoscenza del PTSD e dei suoi effetti sul corpo continua ad essere ampliata e ne consegue che se ne possano scoprire altre forme non necessariamente legate ad evidenti atti di violenza o a traumi.

 

Per chiedere informazioni compila il modulo seguente.

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti